Rimedi naturali per la tua linea

Fame eccessiva

Da un punto di vista naturale la fame è il segnale del nostro corpo che ci avverte della necessità di assumere cibo per portare al giusto equilibrio i livelli di glicemia (teoria glucostatica)o di lipidi (teoria lipostatica). In situazione normale l’input sulla necessità di intervenire sul livello di zucchero nel sangue o di lipidi viene trasmesso al sistema nervoso. Due nuclei dell’ipotalamo, chiamati centro della fame e centro della sazietà, regolano la nostra assunzione di cibo, in base a numerosi stimoli che provengono sia dal nostro corpo che dall’esterno. Uno stile di vita sano considera la fame come uno stimolo fisiologico spogliato da motivazioni di altra natura: in sostanza il nostro corpo ci chiede di ritornare alle origini quando il cibo non era un simbolo ma uno strumento di sopravvivenza.

Prodotti utili Wellness Life Coaching

Metabolismo lento

Il metabolismo è il processo grazie al quale il cibo che ingeriamo è utilizzato dal corpo per soddisfare le sue esigenze vitali. Quando il metabolismo consuma poca energia, e quindi poche kilocalorie, per il suo lavoro si parla di metabolismo “lento”. La velocità metabolica è influenzata da diversi fattori: la temperatura, lo sviluppo muscolare, l’età, le “attese” dell’organismo sulle entrate di cibo previste. Grande rilevanza hanno anche le componenti ormonali, dall’ipotiroidismo alla menopausa. Gli ormoni tiroidei sono spesso definiti “ormoni bruciagrassi” per la loro capacità di accelerare il metabolismo e di aumentare il consumo di kilocalorie. Uno dei rischi legati a diete restrittive e digiuni è quello di rallentare il metabolismo che si adatta a compiere la sua funzione utilizzando minore energia (fino al 20% in meno). L’equilibrio tra azione metabolica e stile di vita prevede un aumento dell’attività fisica e della massa magra, in quanto il muscolo per rinnovarsi richiede un dispendio energetico fino a dieci volte superiore rispetto a quello richiesto dal tessuto adiposo.

Prodotti utili Wellness Life Coaching

Ritenzione idrica

La ritenzione idrica è un accumulo di liquidi negli spazi interstiziali, tra cellula e cellula. I liquidi hanno difficoltà ad essere smaltiti a causa di un non corretto scambio tra vasi linfatici e vene. Questo disturbo crea la fastidiosa sensazione di gonfiore e porta ad accumuli soprattutto a livello di addome e cosce. Il ristagno di liquidi crea anche un leggero aumento del peso, più semplice da eliminare rispetto agli accumuli adiposi. Ne sono soggette soprattutto le donne, particolarmente in gravidanza e in momenti di disequilibrio ormonale, ma anche gli uomini possono soffrirne. Oltre alle cause patologiche e iatrogene (legate all’uso di farmaci) spesso la ritenzione idrica è associata ad un cattivo stile di vita; i principali imputati sono l’alcol, il fumo, la sedentarietà, il sale e dunque anche i cibi conservati. Anche il sovrappeso è complice della ritenzione idrica poiché rallenta la diuresi. Per verificare correttamente se il senso di pesantezza è dovuto a grasso o eccesso di liquidi esistono esami ad hoc.

Prodotti utili Wellness Life Coaching

Eccesso di calorie

La caloria è la quantità di energia a disposizione del nostro corpo per compiere le sue diverse funzioni. Questa energia proviene dal cibo e ogni alimento ha un suo preciso valore energetico, che varia a seconda dei macronutrienti (proteine, grassi, carboidrati): i grassi producono circa 9 calorie per ogni grammo,  proteine e carboidrati 4 calorie per ogni grammo. I cibi ricchi di grassi sono dunque ad alta intensità calorica. Il rapporto tra calorie assunte e fabbisogno calorico determina l’equilibrio del nostro corpo: un eccesso di calorie si trasforma in sovrappeso, poiché l’organismo immagazzina il surplus di calorie sotto forma di grasso. Per mantenere il Bilancio Calorico, cioè l’equilibrio tra entrate e uscite di energia, occorre calcolare il proprio fabbisogno calorico e rispettarlo attraverso un’alimentazione equilibrata o un aumento dell’attività fisica.

Prodotti utili Wellness Life Coaching

Wellness Life Coaching

Impara a conoscere i tuoi punti deboli e ad affrontarli seguendo il percorso tracciato da Raffaella Rognoni: tante domande per condurti alle tue risposte.

Cose da sapere

Non perdere tempo. Scopri quello che c’è da sapere per iniziare a muoverti nella giusta direzione. Supera i tuoi dubbi e affidati all’esperienza.